Non va a tempo, ma da dio. “ORANGE COUNTY”, by Tedua, cosa ne pensiamo?

Tedua, Il king del DRILL, ha da poco sfornato “Orange County”, fresco per le sonorità e nostalgico per chi è cresciuto con The O.C. (La serie). Pieno zeppo di featuring di artisti che attualmente sono nelle playlist di quasi tutta Italia: da IZI e Ghali a Vaz Tè e Rkomi. Inutile aggiungere che non potevano mancare i producer più influenti, come Chris Nolan, chiaramente onnipresente; Charlie Charles, perché insomma, chi meglio di lui poteva cogliere le caratteristiche alle fondamenta del tape, e Sick Luke.
È un disco da viaggio, da tramonto in spiaggia. L’arancione, non a caso, è il colore associato a tutta la linea visiva del progetto.

“Chino” prodotta da Zero Vicious e “Circonvalley” con IZI prodotta da Chris Nolan, sono forse le tracce cui è necessario dare un ascolto in più, sono quelle che meritano l’eterno replay.

Alcuni brani già li conoscevamo, basti pensare a “Lingerie”, con Sfera Ebbasta, un continuo piacere da ritrovare.

La tecnica di Tedua, sempre discussa e se vogliamo addirittura discutibile, si sposa meravigliosamente con il concept del mixtape. Sarà anche colui che le chiude (?) in levare, che va a tempo ma non va a tempo, e chi più ne ha più ne metta, ma ascoltate. Ogni cosa risulta a posto. Scorre concettualmente e musicalmente, e seguire una linea così coerente per un intero mixtape (contenente più di 20 tracce) non è cosa da poco. Specie quando alcuni pezzi sono datati 2014, memorabili i featuring con Sangue e Vaz Tè, sopra citato, “Sangue” e “Drill team squad”.

Un Flow particolare, senz’altro. Non manca occasione di ricordare che non è solo il fare drill la caratteristica che ha portato Tedua alla sua attuale posizione. “Wasabi freestyle” basta e avanza come pretesto a conferma di quanto sopra.

Insomma. Checchè se ne dica, la nota nostalgica di Orange County ci piace. Il metodo esecutivo anche. Le scelte artistiche e le produzioni poi, sono pressoché indiscutibili.

Tedua sta spiccando il volo, e per restare in tema, non possiamo che immaginarlo mentre decolla verso un orizzonte al tramonto.

Good Job.

Non va a tempo, ma da dio. “ORANGE COUNTY”, by Tedua, cosa ne pensiamo? ultima modifica: 2016-07-27T22:13:07+00:00 mondodelrap

Commenta con Facebook

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi