Ernia e Izi, due fenomeni!

Ed è infatti “Fenomeno” il titolo affiancato al nuovo pezzo. Ernia, Izi e Moses Sangare al ritornello si alternano l’un l’altro sulla base prodotta daMarz.Fenomeno; una parola forte, che isolata e decontestualizzata può rimandare ad un brano incentrato unicamente o in gran parte sull’auto celebrazione. Un concept che abbiamo già visto esprimersi innumerevoli volte, spesso con maestria innegabile, e non contestiamo che se così fosse stato anche per questo brano le aspettative non avrebbero avuto ragione di abbassarsi, ma abbiamo trovato una piacevole sorpresa.

Dai primi istanti d’ascolto sentiamo l’atmosfera caricarsi di sensazioni che fino ad ora solo Ernia è stato in grado di trasmettere, impregnando la mente di una nostalgia tanto sincera da sembrare artificiale. Izi crea continuità, aggiungendo più linearità, sicurezza lirica.

Ma allora chi è questo Fenomeno? Cosa comporta cucirsi addosso un sostantivo così gratificante, almeno all’apparenza?

Che si tratti di una responsabilità o di una maledizione, qua è stata gestita egregiamente.  Non mancano i presupposti per il successo del pezzo, ma non è certo questa la ricercatezza cui diamo la caccia, non manca la passione, l’orgoglio tipico di Ernia e l’energia tipica di Izi, non vediamo lacune e non abbiamo bisogno di poter vedere nulla fin tanto che ci viene lasciata la possibilità di ascoltare.

Ci basta la musica.

L’elettricità è palpabile, si addensa tra le rime, diventa fluida sotto il beat e arriva al pubblico senza intoppi. Questo è il risultato del lavoro di due ragazzi che, a modo loro, hanno intrapreso un percorso parallelo e contemporaneo, avvicinandosi cautamente quando necessario per arrivare a darci tanto in poco più di quattro minuti.

Meraviglioso.

 

Ernia e Izi, due fenomeni! ultima modifica: 2016-11-29T10:27:44+00:00 mondodelrap

Commenta con Facebook

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi